Mimesia | Ghostwriting agency
15625
home,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15625,ajax_fade,page_not_loaded,boxed,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-16.8,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

“CRONA..che” è una raccolta di storie di Crone: una collezione di schegge e frammenti di vita che rappresenta le radici e la memoria storica di una intera generazione. (Continua)

me

Nessuna zona d’ombra.
Non più frammenti. Ho voglia di raccogliere le mie parti, ricercare i miei sassi, ripulire le mie ossa. Detto, non detto, dicibile, indicibile. Non ho più voglia di limiti, di zone franche, di ciò che è adeguato (Continua)

DSC_1342-4

C’era una volta una bambina a cui fu detto di restare in disparte. Era piccola. Si sedette ai bordi di un marciapiedi e attese. (Continua).

2

Il mio lavoro è ciò che mi rappresenta. La passione per la scrittura è pari al rispetto che ho per le parole. Le parole vivono, sono vive: rappresentano, descrivono, raccontano, curano, accudiscono. Le nostre idee trovano forma nelle parole ancora prima che nella materia. Sono argento vivo.
Sono la mia parte intima. Sono le mie vibrazioni e la mia essenza.

  • Mi chiamo Grazia Sferrazza ho quasi 60 anni e sono cresciuta in tutte le scuole del regno, in una carambola di traslochi, ma soprattutto a Milano dove ho frequentato la facoltà di lettere alla Statale. Figlia di un siciliano e di mamma lombarda, ho imparato......

  • L’8 marzo? Oggi voglio dire cosa è per me. Per me è innanzitutto rispetto. Il rispetto dovrebbe passare da una nuova lettura culturale che servirebbe a una parte di uomini quelli che dietro i bei sorrisi e i modi affabili squalificano le donne nel non......